Il logo del Saronno TchoukBall Club

Saronno TchoukBall Club

Carla Girola

By Gabriele Turchetti December 23, 2013

NOME: Carla

COGNOME: Girola

ETA’: 20

SQUADRA: Saronno Castor

N° MAGLIA: 35

MOTTO: /

SOPRANNOME: /

RUOLO: Centroattacco/ala sinistra

 

Ciao Carla, benvenuta a “Conosci i Saronno Comets?” Iniziamo dalle origini, come hai conosciuto il Tchoukball?

Ho conosciuto il tchoukball al liceo e devo ammettere che all’inizio non mi piaceva un gran che, poi degli amici mi hanno fatto provare a giocare e mi sono innamorata

Quale aspetto ti esalta di più di questo sport?

Mi piace perchè è attivo,veloce,non è mai monotono ed è sempre divertente giocare

Con pochi aggettivi definisci il Tchoukball..

Esaltante,divertente e dinamico

Dopo essere entrata nell’ambiente, hai mai preso un giocatore/giocatrice come esempio o punto di riferimento, da seguire per migliorare?

all’inizio un po’ tutti, poi i Castor sono quelli che ho preso di più come modelli allenandomi con loro ero sempre spronata a migliorarmi. Poi C’è il mio modello/compagno Andrea Volontè, abbiamo sempre giocato insieme e è sempre stato il mio modello di confronto

Quanto è importante il Tchoukball nella tua vita?

Il tchoukball per me è molto importante,mi piace giocarlo e è ottimo per sfogarsi

La tua stagione più esaltante?

Direi 2010/2011 il primo anno di serie B, con i Mizar siamo arrivati ai playoff

Cosa significa per te giocare nei Castor?

Giocare nei Castor è un traguardo finalmente raggiunto e sono contenta di questa opportunità

Qual è il tuo sogno nel cassetto riguardo a questo sport?

Il sogno nel cassetto è quello di migliorare abbastanza per giocare in nazionale

Il torneo più bello a cui hai partecipato?

Il torneo più bello e atteso è sicuramente Rimini, confrontarti con molti giocatori anche di altre nazioni è sempre appagante

La tua formazione ideale? (tra i Saronno Comets)

Direi Filippo Gilli, Stefano Zaffaroni, Andrea Lanza sul pannello a tre, mentre sul pannello a quattro Emanuele Tramacere, Giacomo Zinetti, Io e Andrea Volontè

 

FacebookTwitterGoogle PlusEmail